Giulio Tagliavini, detto Taylor

Storia di Giulio Tagliavini (Taylor) Bologna, 10 gennaio 1883 – 21 agosto 1952 Atleta eclettico ed estroso, fu tra i migliori corridori emiliani della prima decade del secolo anche se la sua attività si svolse prevalentemente su pista dove in effetti ottenne i suoi migliori risultati. Si aggiudicò infatti due titoli Italiani nel mezzofondo (1908 e 1909), specialità cui si dedicò totalmente … Continua a leggere

Marco Cimatti, da Bologna alle Olimpiadi

Storia di Marco Cimatti Bertalia di Bologna, 13 febbraio 1913 – Bologna, 21 maggio 1982 Atleta poliedrico, valido passista veloce, buon pistard, seppe primeggiare in diverse specialità. Il suo successo più grande nel 1932 quando da dilettante vinse la medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre alle Olimpiadi di Los Angeles, insieme a Paolo Pedretti, Nino Borsari e Alberto Ghilardi. L’anno seguente, ancora dilettante, … Continua a leggere

Ezio Corlaita, il granatiere

Storia di Ezio Corlaita (Il Granatiere) Bologna, 25 ottobre 1889 – 20 settembre 1967 “Il Granatiere”, questo il suo pittoresco appellativo, salì alla ribalta dello sport ciclistico nei primi anni del secolo scorso. Erano i tempi eroici del ciclismo ed “Ezio” (il suo vero nome era però Erio), così chiamato dagli appassionati, ne fu un protagonista di grandi dimensioni. Arrivò al ciclismo grazie … Continua a leggere