Vladimiro Lazzarini

Faenza 29 luglio 1914 Faenza 4 novembre 2000 Dieci anni fa moriva Vladimiro Lazzarini. Comincia a correre nel 1931 con la locale Società Sportiva Club Atletico rimanendovi fino al 1933, quando il sodalizio muta la propria denominazione in Faenza Sportiva. Sprinter di prim’ordine s’impone tra l’altro in questo periodo due volte consecutive nel Giro Città delle Ceramiche (1932 e 1933), … Continua a leggere

La storia di Vasco Bergamaschi, detto Singapore

(San Giacomo delle Segnate, 29 settembre 1909 – 24 settembre 1979) Un naso schiacciato, due occhietti strettini e un pò inclinati: soprannominato “Singapore” per i suoi tratti somatici vagamente simili agli orientali. Questo era il ritratto impressionista di uno dei tipi più simpatici nella storia del nostro ciclismo. Sullo slancio di importanti successi tra i dilettanti nel ’30 (la Coppa … Continua a leggere

Addio a Cesare Del Cancia

E’ mancato lo scorso 25 aprile Cesare Del Cancia. Toscano di Buti in provincia di Pisa avrebbe compiuto quest’anno la veneranda età di 96 anni. Passò professionista alla fine del 1935 e fece in tempo a gareggiare con Binda, Guerra e Girardengo. Naturale avversario di Bartali e Bini risultava essere la più vecchia maglia rosa vivente in quanto indossata il … Continua a leggere

DOMENICA 18 SETTEMBRE A MORDANO (BO) STRADE BIANCHE DI ROMAGNA

Al via la seconda edizione dell’unica cicloturistica d’epoca in Romagna, organizzata dall’Asc di Romagna. Un anno fa c’era anche Francesco Moser. Sabato 17 settembre alle 8 apre la mostra scambio – mercatino delle biciclette, accessori, abbigliamento d’epoca. Domenica anche un raduno cicloturistico tradizionale. Si svolgerà domenica 18 settembre 2011 la seconda edizione della “Strade Bianche di Romagna”, manifestazione a carattere … Continua a leggere

Ravenna – Due libri e un mito: la bicicletta

Venerdì 14 gennaio alle ore 21, nel Teatrino della Casa delle Aie di Cervia, è in programma un incontro culturale dedicato al ciclismo e alla bicicletta. Con la partecipazione degli autori, verranno presentati i libri di Massimo Carli “Cervia sui pedali. Cinquantenario della Società Ciclistica Aquilotti (1959-2009)” e di Dino Pieri “I Tour degli italiani: Bottecchia, Bartali, Coppi, Nencini, Gimondi, … Continua a leggere

Sant’Ignazio nei garretti – Lettera a Gino Bartali di Gianni Brera

C’è chi dice che Brera è stato il miglior giornalista sportivo di tutti i tempi. Io lo considero il miglior poeta dello sport. Ancora oggi riesco a perdermi tra i suoi straordinari aggettivi e la sua serrata potenza narrativa come fosse sempre la prima volta che lo leggo. Ecco la straordinaria lettera che scrisse Gianni Brera a Gino Bartali dopo … Continua a leggere

Il bandito e il campione – la vera storia di Costante Girardengo e Sante Pollastro

C’è che dice che l’incontro non avvenne mai. Sante Pollastro e Costante Girardengo: i due amici diventati il bandito e il campione quella sera del 1932 a Parigi invece si incontrarono, ma fu l’ultima volta. Si videro dietro le quinte di una manifestazione in pista. Il campionissimo era impaurito, temeva di essere coinvolto in uno scandalo, la polizia cercava Sante … Continua a leggere

I Giganti della strada. Il cliclismo “Eroico” 1891-1914

I GIGANTI DELLA STRADA. IL CICLISMO “EROICO” 1891-1914 Luciano Serra (prefazione di Romano Prodi) Uscito oramai da quasi 15 anni, questo libro rappresenta ancora una delle pubblicazioni più interessanti sul tema del ciclismo eroico. Visto il periodo, una strenna imperdibile per gli appassionati del genere. Questa la scheda tratta dal sito www.diabasis.it. Intento di questo libro è legare lo sport … Continua a leggere

Mordano – Moser: racconto di un gemellaggio

Pesche-uva o, se volete, Mordano-Moser: questo, a scelta, il nuovo gemellaggio  nato sabato 13 novembre 2010 allorquando una rappresentanza della A.S. Ciclistica di Romagna ha fatto visita all’Azienda Agricola di Francesco Moser, il mai dimenticato pluricampione del ciclismo italiano. Gli accordi erano stati presi in occasione della 1° edizione della “Strade Bianche di Romagna” che aveva visto Moser presente a … Continua a leggere

Il Vigorelli – tempio del ciclismo su pista

Di ciclismo su pista non si sente più parlare. E dire che anche in questa disciplina l’Italia poteva vantare campioni ed impianti sportivi all’avanguardia. Come il Vigorelli, di Milano, di cui vi proponiamo la storia fino ai giorni nostri. Nasce la pista milanese Ciclismo a Milano vuole da subito dire pista. Al primo circuito in terra battuta del Trotter, ne … Continua a leggere