La storia della Gloria

E’ il 1922 quando Alfredo Forcesi fonda in Viale Abruzzi 42 a Milano la Gloria. Non lo sa ancora, ma da lì a poco quella fabbrica sarà la fucina dei più grossi talenti italiani della bicicletta, come Faliero Masi ed Ernesto Colnago, che proprio alla Gloria iniziano a lavorare negli anni ’30. La storia sportiva della Gloria comincia bene: dopo … Continua a leggere

Gli aneddoti del Tour de France

Dopo il gradimento dimostrato per il Giro d’Italia, continuiamo con la pubblicazione di altri aneddoti, questa volta relativi al Tour de France. La storia Sono passati ben 105 anni dal 1 luglio del 1903 da quando 60 temerari corridori si allinearono al via della prima tappa di un’avventura sportiva che oggi è definita all’unisono la corsa a tappe più bella … Continua a leggere

La storia della Legnano

La storia dei grandi marchi di biciclette italiane comincia dalla L di Legnano. Nessun marchio ciclistico come la Legnano può vantare un numero simile di successi in campo sportivo, grazie a campioni come Binda, Guerra, Bartali, Coppi e Baldini. Quello della Legnano è uno dei marchi ciclistici più antichi e conosciuti del mondo. Fin dal 1902 il nome Legnano ha … Continua a leggere

Le prime corse ciclistiche

La prima competizione sportiva risale al 1816 e fu organizzata per guidatori di Draisienne, mentre la prima gara registrata si svolse in Francia sulla distanza di 38 Km nel 1828. L’anno successivo in Germania (Monaco), si svolse la prima gara con premio in denaro su un percorso appositamente studiato per la draisienne. Ventisei furono i partecipanti. La prima gara internazionale … Continua a leggere

Domani mancano 100 giorni al Giro del Centenario

Domani mancheranno esattamente 100 giorni al via del prossimo Giro d’Italia, l’edizione del centenario, che festeggia i 100 anni della corsa rosa, partita nel 1909 con la vittoria di Luigi Ganna. Il via a Venezia il 9 maggio, dodici anni dopo l’ultimo passaggio della corsa rosa in Laguna. Una suggestione impagabile per un’edizione unica, diversa, attesissima. Soddisfazione dal sindaco di … Continua a leggere

Il Giro d’Italia passa da Rimini

Dopo 49 anni il Giro d’Italia potrebbe avere un arrivo di tappa a Rimini. La prossima settimana l’incontro decisivo tra RCS e Comune di Rimini dovrebbe sancire l’accordo economico che si aggira sui 150-200mila euro. Si tratta della tappa Forlì-Rimini, che si dovrebbe correre il 24 maggio. Con un unico problema: in quella giornata è già fissata da tempo la prossima edizione … Continua a leggere

A Milano un teatro di biciclette d’epoca

Ospitiamo il racconto di una serata milanese a cura di Marco Pastonesi tratto da http://terzotempo.splinder.com/ Un teatro in corso Garibaldi 71, a Milano. Nessuno se n’era accorto, fino all’altra sera. Però l’altra sera, quando ha cominciato a piovere, e i due cortili — all’aperto — potevano ospitare ma solo in maniera inospitale, è nato il teatro. Un po’ improvvisato, un … Continua a leggere

Hemingway al velodromo

Com’era il ciclismo su pista ai tempi eroici? Quali le sensazioni di chi si recava al Velodromo per assistere alle gare? In rete (www.ciclidicarta.it) abbiamo trovato uno spendido racconto di Hemingway, che con dovizia di particolari fa rivivere l’atmosfera dei tempi che furono. Hemingway al velodromo Ho cominciato molti racconti sulle corse ciclistiche, ma non ne ho mai scritto uno … Continua a leggere

La bicicletta diventa un mezzo di trasporto di massa

La pratica del ciclismo è ricca di molti significati storici. I primi pedalatori erano persone ricche. L’Italia fece in fretta ad accorgersi della bicicletta come strumento da produrre in grande quantità e da proporre ad un vasto mercato. Il passaggio della bicicletta da strumento di sport o di diporto per pochi a strumento di svago per molti, avviene non appena … Continua a leggere

La storia della bicicletta

Dopo aver inventato il primo veicolo a due ruote, l’uomo ha atteso quasi 300 anni prima di utilizzarlo per competizioni. Scorriamo allora insieme la storia di questo meraviglioso mezzo di trasporto.   Durante i lavori di restauro del “Codice Atlantico” di Leonardo da Vinci (1452-1519), eseguiti nel 1996 a Madrid è stato scoperto il disegno di un mezzo straordinariamente simile … Continua a leggere