La storia della Stucchi

    La Stucchi è una delle marche che ha fatto la storia del ciclismo italiano della prima metà del 1900. Il suo esordio nelle corse avviene nel Giro d’Italia del 1910 con una squadra composta da sei corridori. L’apice del successo arriva nel 1914: il 7 giugno di quell’anno, su una bicicletta Stucchi, Alfonso Calzolari si aggiudica a Milano … Continua a leggere

La storia di Mario Confente

Come può essere diventato famoso un costruttore che ha realizzato nella sua vita solo 135 biciclette?  Probabilmente molti di voi non lo conoscono, il suo nome non ha quasi mai adornato telai di biciclette e non è mai stato pantografato su attacchi manubrio e corone. Eppure Mario Confente è stato uno dei migliori telaisti del mondo, un innovatore, un artista. … Continua a leggere

La storia di De Rosa

La storia di Ugo De Rosa inizia in modo simile a quelle di altri costruttori. Una delle differenze, rispetto ad alcuni, è invece che continua ancora oggi. Ugo De Rosa nasce a Milano nel 1934. Il piccolo Ugo frequenta le scuole elementari, le medie inferiori e l’istituto d’avviamento al lavoro, dove acquisisce le prime nozioni tecniche. Ma la passione per … Continua a leggere

La storia della Ganna

C’era una volta Luigi Ganna, famoso corridore d’inizio ‘900 che, per un decennio, in sella a pesantissimi attrezzi che all’epoca venivano ottimisticamente chiamati biciclette, collezionò ben trenta vittorie. Ganna è stato uno degli autentici ed effettivi dominatori delle strade di allora, con Galetti, Gerbi e Cuniolo. Nel 1909, anno del culmine della sua carriere, è il primo italiano a vincere … Continua a leggere