1939: Valetti-Bartali, che duello

di Carlo Delfino e Giampiero Petrucci Primavera 1939. Venti di guerra scuotono l’Europa. Hitler, dopo l’annessione di Austria e Sudeti, non sembra accontentarsi. Mussolini, per non sfigurare di fronte all’alleato, invade l’Albania che diventa parte integrante dell’Impero Fascista. Il 27° Giro d’Italia, che per la prima ed unica volta nella storia viene anticipato alla fine di aprile per favorire la … Continua a leggere

Adriano Amici: dai sogni di velocista a quelli di organizzatore

Quanti corridori che si sono distinti tra i dilettanti hanno poi segnato il passo nella massima categoria? Tanti. Uno di questi è Adriano Amici, bolognese cinquantanovenne, professionista dal ’69 al ’72 senza la gioia di una vittoria. Massimo risultato il secondo posto ottenuto nella Coppa Sabatini alle spalle di Roberto Poggiali. Ben altro sperava Adriano che in qualità di velocista … Continua a leggere

E’ morto il Dott. Lincei, fu il medico di Coppi per nove anni

Si è spento ieri ad Imola ad 86 anni il Dott. Luigi Lincei. Fu il medico di grandi ciclisti come Magni, Motta, Baldini e Gimondi, anche se la sua fama si deve soprattutto alle vittorie di Fausto Coppi. Fu il primo medico sportivo in Italia. Nato a Bologna nel 1922 Luigi Lincei era stato anche un valoroso protagonista della Resistenza. … Continua a leggere

Carlo Delfino scrive per l’AVER!

Cari amici e appassionati di ciclismo eroico, è con grande piacere che accogliamo la proposta di collaborazione di Carlo Delfino, che da oggi ci invierà suoi scritti su questa nostra grande passione comune. Carlo Delfino è noto per avere al suo attivo già otto pubblicazioni dedicate al ciclismo eroico ed ai suoi protagonisti. Questo il suo curriculum: medico sportivo di … Continua a leggere

La storia della Coppa Placci

È credenza generale, almeno così pensiamo, che l’attività sportiva in Imola sia sorta e poi sviluppata con l’avvento dell’Unione Sportiva Imolese, la cui data ufficiale di nascita, come è noto, è quella del 20 marzo 1920. Le cose non stanno in questi termini. I primi segni di attività risalgono invece al lontano 1907 allorché un gruppo di giovani appartenenti ad … Continua a leggere